Clicky

CONTATTACI

Login form
Sorry, User can NOT register!

Cosa puo’ insegnare un coniglio in WebMarketing

Anche un Coniglio puoinsegnare qualcosa in WebMarketing

Dopo ormai 2 anni di convivenza posso dire che un buon Cliente si comporta come un Coniglio

Ma sei Pazzo?

No attenzione, non paragono una persona ad un coniglio e nemmeno voglio offenderla ma metto a paragone alcuni comportamenti.

Vengo al dunque.

Quando portai a casa la mia coniglietta ero molto contento ma i rapporti erano difficili. Non si fidava, era sfuggente, non si faceva toccare, si nascondeva. Si avvicinava solo per il cibo e poi andava via. Situazione difficile per chi è abituato ad un cane. Ma la cosa era intrigante. Provavo ogni giorni a dimostrarle con dei gesti che non le ero ostile. Ogni giorno azzardavo un piccolo gesto in piu’. Il nostro rapporto cresceva di giorno in giorno. Ora, dopo due anni siamo giunti a serate passate insieme sul divano a guardare la TV, e pensare che due anni prima mordeva se tentavi di prenderla in braccio.

In questi giorni ragionavo su questa esperienza e la trovo molto similare ad un rapporto con un cliente. Se quest’ultimo lo cerco io molto facilmente sara’ diffidente, giochera’ in difesa, si nascondera’ come è normale che sia, non mi conosce. Al primo impatto posso dimostrarmi disponibile, gentile, pronto a tutto ma non mi conosce. Devo mostrare la mia vera natura, conquistarlo con i fatti. Chiarire con prove certe che sono dalla sua parte. Il cliente, come la mia coniglietta, ha un suo database interno dove potra’ attingere sempre e li dentro conserva le sue convinzioni. Ogni cosa che diro’ lui la confrontera’ con le sue esperienze o idee che ha nel suo box e trarra’ le sue conclusioni. Quindi non potro’ mai fargli cambiare idea.

Ma posso convincerlo che sono la persona giusta.

Il Marketing è questo

 
No comments
Read more...